I Girl – I Boy – I Phone

I Girl – I Boy – I Phone è uno spettacolo teatrale interattivo (forum) per le scuole professionali che indaga la ricerca d’identità dei giovani nel contesto globale, e quindi alla luce di temi quali migrazione, razzismo, integrazione e parità di genere. Lo spettacolo porta persone in formazione e docenti a prendere posizione e a diventare attivi nella ricerca di soluzioni.

La novità di questo formato risiede nell’utilizzo, durante lo spettacolo, di contenuti e tecnologie dei social media dell’istituto di formazione.

Il forum viene preparato e rielaborato dalle classi, con l’aiuto di materiale pedagogico-didattico.

Il progetto si riallaccia a un tema di grande importanza per la formazione professionale e ha un collegamento diretto con il Programma quadro per l’insegnamento della cultura generale.

La produzione e la prima in Svizzera tedesca, francese e in Ticino sono state sostenute dalla SEFRI. Il progetto sarà portato avanti con il contributo di éducation 21 e del fondo contro il razzismo.

Maggiori informazioni

www.igirlboyphone.ch

Durata

2016 – 2021

Organo responsabile e contatto

Travail-Suisse
Hopfenweg 21
Postfach 5775
3007 Bern
www.travailsuisse.ch

Bruno Weber-Gobet
+41 31 370 21 11
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.